Crea sito

Le PSOS chiudono. Festeggiano i Fold Raise e irieC-irieMiu

Posted By on Lug 23, 2013 |


Cala il sipario sulle PSOS. La lunga serie di eventi, organizzata dal famoso forum PokerStrategy , si è conclusa ieri sera con il Main Event da 500€ di montepremi aggiunto.
Come ampiamente previsto, il team dei Fold e Raise si è aggiudicato il primo posto.
La compagine campione, in testa sin dall’inizio, ha chiuso giungendo alla soglia degli 800 punti. Un Record o quasi.

Staccati di oltre 100 punti, ma ottimi secondi, i Drinkers.
Che possono comunque essere soddisfatti delle loro prestazioni, visto che sono stati forse l’unica compagine ad impensierire seriamente la capolista. Per loro solo il rimpianto di essersi affacciati alla competizione con ritardo.
Medaglia di bronzo per il Dream Team, che solo sul filo di lana ha avuto pienamente ragione delle dirette avversarie.
Quarta piazza al Donk Team, che ha ben meritato.
Quinta ed ultima posizione a premi per Mamma Jolie e pargoli, ma con molti rimpianti per le occasioni perse lungo la strada.

Occasioni, che se ben sfruttate, avrebbero potuto far ottenere loro, un piazzamento sicuramente più consono alle aspettative della vigilia.
Chiudono in bolla i Milf Lovers, che si sono comunque distinti negli ultimi eventi. Essi, assieme ai $uited4ces, hanno comunque tentato l’impresa di strappare l’ultimo posto utile per accedere ad un premio.
Seguono i 4 a caso. Dispersi a metà della competizione, non sono riusciti a rientrare nel giro che conta.
Rimpianti anche per il kis zone da cui ci si aspettava qualcosa in più.
Gli EAGLES assieme ad i Tornados ed il Crazy Team, pagano un tardivo risveglio.
Ed infine, a chiudere, i poco incisivi Poker King’s, bicchiere dello staff ed un Last minute che non ha dato cenni di forza neanche all’ultimo minuto.
Nella classifica individuale, festeggia irieC.
A Cerebum, non riesce l’impresa di riagguantare il primo posto perso pochi giorni addietro.
Ad assolverlo da ogni critica, il fatto che irieC ha sicuramente meritato la vittoria finale, dominando la classifica sin dal primo evento e con un solo scivolone nel finale.
A lui/lei, la corona di miglior giocatore e l’unico premio in palio per questa classifica.