Crea sito

PSOP: la classifica aggiornata

Posted By on Lug 15, 2013 |



I raise e fold sempre più in alto, con i Drinker costantemente all’inseguimento, sono oramai il leit motiv di queste PSOP .
La capolista, avviata verso la soglia dei 700 punti, sembra sempre più inarrivabile, tanto che appare quasi impossibile superarla.
I Drinkers, staccati di oramai 133 punti, devono cominciare a guardarsi le spalle dal Dream Team buoni terzi e a capo di una pattuglia agguerrita che lotta per le rimanenti piazze a premio.
3 posti contesi da almeno 6 squadre che seppur, ora maggiormente distaccate tra loro possono recuperare posizioni nel breve volgere di un torneo.
Tra esse, si rivedono i 4 a caso, dopo una lunga pausa in cui non avevano segnato prestazioni degne di nota.
La coda della classifica invece, pur con i giochi oramai assegnati, ci regala il sorpasso delle aquile ai danni del Crazy team colpevolmente fermo in queste ultime tornate di gioco.
Operazione identica non è riuscita invece ai Poker King’s che hanno comunque accorciato il loro distacco.
Ferme, oramai rassegnate al ruolo di eterni fanalini di coda, il bicchiere dello staff e i Last Minute.